Attualità TV

Perché Virginia Raffaele è il personaggio migliore della Tv italiana

Tanto caruccia

Iniziamo da una battuta, che battuta non è. Dal vivo Virginia Raffaele è più bella di Belen. Cosa fa di questa ragazza romana, cresciuta fra le giostre dell'Eur, una delle migliori risorse che il mondo della Tv italiana esprime da qualche anno a questa parte? Innanzitutto l'umiltà. Dote rara, in un mondo di semidéi. Poi la capacità di raccontare l'Italia attraverso i propri personagi televisivi, leggendone fragilità, vezzi, gesti involontari, che restituiscono il grande affresco di un Paese in cerca di una identità moderna, contemporanea. 

Virginia Raffaele non è solo attrice, umorista, comica. E' una lama affilata, che entra nello star system, divellendone le regole dall'interno, smontandone i canoni, usando il corpo, come solo i grandi sanno fare, per ottenere il rovesciamento carnescialesco dell'idea di bellezza, eleganza, importanza sociale.

La vedremo, Virginia, dal 17 maggio, e per quattro puntate, in uno spettacolo, circense e felliniano, su Rai Due. "Facciamo che ero io". Ci godiamo l'attesa.  

Virginia Raffaele from Ragusanews on Vimeo.