Economia Siracusa

Punta del Pero diventa struttura per sport acquatici

Non solo i fari

Siracusa - Avamposti sul mare, destinati a diventare meta turistica. Non solo i fari, dati in concessione per trasformarsi in strutture ricettive. A Siracusa il Demanio ha concesso ai privati il padiglione di Punta del Pero. 

Così, dopo il faro di Murro di Porco, l'Agenzia del Demanio, grazie a un bando pubblico, ha affidato al circolo velico Magister la concessione del Padiglione Punta del Pero. «Sarà un hub per gli sport acquatici e realizzeremo un museo virtuale del mare. Il nostro sogno, visto che la struttura è un avamposto sul porto grande, è quello di farne il ponte tra la città e le riserve naturali limitrofe», dice il presidente del circolo Sergio Troia.

L’immobile è in contrada Maddalena, nella fascia costiera che da Sacramento va a Fontane Bianche. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif