Attualità Modica

Dopo il cioccolato ai Trump, Modica e Taormina in default

Modica - Nella buona e nella cattiva sorte, unite. Modica e Taormina, a tre settimane dai fasti per la barretta di cioccolato modicano regalata a Melania Trump dal sindaco Ignazio Abbate, finiscono dietro la lavagna per iniziativa della Corte dei Conti, sezione Sicilia, che ha giudicato insufficienti i piani di rientro finanziari dei due comuni, preannunciando l'imminente default. 

Sono trenta i comuni siciliani costretti a rimodulare i loro piani finanziari. E fra questi Monreale, Modica, Taormina, Pozzallo, i cui buoni propositi, di "fare i bravi", non hanno convinto i giudici contabili. A breve la dichiarazione del dissesto degli enti.