Cronaca Ragusa

Ladri in spiaggia a Marina di Ragusa

La vittima è un extracomunitario

Ragusa - I Carabinieri della Compagnia di Ragusa hanno identificato tre individui, minorenni, due italiani e un rumeno, che nel pomeriggio del 16 agosto hanno razziato la bancarella di un malcapitato extracomunitario, originario del Bangladesh, intento a vendere collane, bracciali e monili di sua produzione.

Proprio l’artigiano ha richiamato l’attenzione di una pattuglia di militari dell’Arma, in servizio di prevenzione presso il lungomare di Marina di Ragusa. I Carabinieri intervenuti tempestivamente hanno fermato e poi identificato i tre giovani ladri che avevano tentato una repentina fuga. La refurtiva recuperata ammonta ad un valore di circa 600 euro. I tre sono stati denunciati. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif