Cronaca Rosolini

Sparano a un cane, che ora rischia di perdere un occhio

La storia di "Basket"

Rosolini - Un gesto inqualificabile. Qualcuno ha sparato ad un cagnolino di un anno, di nome Basket, accudito e con amore da una volontaria della locale associazione “A zampa tesa”. La volontaria ogni giorno porta a Basket e a un'altra cagnolina di nome Sasha del cibo e rimane con loro per farli giocare.

Un violento ha sparato a Basket con una pistola a piombini. I piombini hanno lasciato diverse ferite al cagnolino, che gli hanno provocato un prolasso dell’iride, per cui resterà cieco da un occhio. 

Il cane è sotto le amorevoli cura della sua amica volontaria. Altri, a Rosolini, devono ancora imparare cosa è umano. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif