Attualità Catania

Piange Musumeci, ma non sa piangere. Pensa a suo figlio Giuseppe

Il neo-governatore commosso

Catania - Sopravvivere a un figlio. Un dolore che divora.

Nello Musumeci non ha festeggiato la sua elezione a Governatore della Sicilia. 

Suo figlio Giuseppe è morto improvvisamente nel 2013, ad appena 32 anni. 

"Vorrei gioire, ma non posso". Tutti in sala stampa, stasera, hanno capito il senso di quelle parole definitive. 

"Penso a mio figlio", ha detto a un elettore che lo baciava. 

Così il Governatore ha deciso di tenere un profilo basso, non festivaliero. Un lutto che porta dentro, nel ruolo di padre di altri due ragazzi che lo affiancano in questa parte nuova di vita. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif