Cronaca Ragusa

Ragusa: ai domiciliari rubava energia elettrica, arrestato Salvatore Scatà

23 anni, con precedenti per spaccio

Santa Croce Camerina - E' stato arrestato dai carabinieri Salvatore Scatà, 23 anni, già agli arresti domiciliari. Il giovane è accusato di  aver rubato energia elettrica.

Durante la perquisizione in casa sua, i carabinieri hanno scoperto che viera un ragazzo, un comisano di 21 anni, già pregiudicato e con obbligo di via dal comune di Ragusa.

Il comisano è stato denunciato per aver violato il divieto, mentre Scatà è accusato di aver rubato energia elettrica: il suo contatore, infatti, era manomesso e danneggiato. Si è scoperto che era allacciato abusivamente. Scatà è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio, su disposizione del PM della Procura di Ragusa, Dottor Riccio.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif