Cronaca Riposto

Incendio in concessionaria, a fuoco 40 auto nuove

L'ipotesi più accreditata è quella di un cortocircuito partito, a quanto sembra, dall'officina

Riposto - Oltre 40 auto nuove distrutte e danneggiate. Un incendio di vaste proporzioni ha devastato la concessionaria Opel Gidauto sulla strada statale 114, nel tratto della zona industriale a cavallo tra Giarre e Riposto. Un incendio la cui matrice rimane ancora incerta anche se l’ipotesi più accredita è quella di un corto circuito partito, a quanto sembra, dall’officina. Il rogo in pratica ha invaso il piano interrato del capannone industriale. Le fiamme si sarebbero sviluppate intorno alle 23.30 e alle 23.50 è giunta una chiamata alla centrale operativa dei vigili del fuoco del comando provinciale di via Cesare Beccaria, a Catania.

L’intervento dei pompieri è stato lungo e difficile: solo alle 5.30 del mattino le fiamme erano sotto controllo. Alcune squadre dei pompieri a quell’ora avevano fatto rientro dentro alle caserme. La conclusione delle operazioni di spegnimento ha permesso ai carabinieri della compagnia di Giarre di effettuare un sopralluogo dentro il capannone e al suo esterno per aver un'idea precisa sull’accaduto. Al vaglio delle forze dell’ordine anche le immagini del sistema di videosorveglianza collocate nei pressi dell’immobile.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif