Cronaca Ispica

Droga, arrestato Christian Salonia a Ispica e un idraulico a Scicli

20 anni, ispicese

Ispica - E' stato arrestato dai carabinieri di Ispica Christian Salonia, 20 anni, ispicese, accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, già detenuto agli arresti domiciliari, continuava ad intrattenere un vivace movimento di ragazzi e non davanti alla propria abitazione. Il blitz ha permesso di rinvenire all’interno di un mobile oltre 300 grammi di marijuana.

Il giovane è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea in attesa di giudizio. A Donnalucata, invece, è stato fermato un uomo di 37 anni, incensurato. Nella sua auto sono stati trovati circa 100 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio. L’uomo, R.O. le iniziali, idraulico di 37 anni, incensurato, è stato arrestato e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria Iblea.

I Carabinieri della Stazione di Pozzallo hanno deferito in stato di libertà due soggetti catanesi di 72 e 26 anni, padre e figlio che tentavano di mettere in vendita numerosi profumi di marche di lusso contraffatti e di dubbia provenienza. L’intera merce sequestrata ammonta a circa 5.000 euro. I due uomini sono stati denunciati per commercio in prodotti con segni falsi, ricettazione e frode in commercio.
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg