Appuntamenti Maratea

Rai Uno propone Lorenzo Licitra la notte di capodanno

In diretta da Maratea

Maratea - Sul palco di Maratea il 31 ci sarà anche il vincitore di X Factor, Lorenzo Licitra. «È l'ultimo acquisto, fatto due giorni fa» hanno annunciato i vertici Rai durante la conferenza stampa di presentazione dell’”Anno che verrà”, evento clou del Capodanno Rai. L’Anno che verrà, organizzato in collaborazione con la Regione Basilicata, andrà onda in diretta da Maratea su Rai1, domenica 31 dicembre, a partire dalle ore 21. 

Un cast d’eccezione per una serata unica, quella del Capodanno Rai di Maratea: dopo il grande successo della reunion avvenuta e trasmessa da Raiuno due anni fa dall’Arena di Verona, Al Bano e Romina Power tornano eccezionalmente a cantare insieme in un’altra nottata magica solo ed unicamente per Rai1. Oltre alla straordinaria partecipazione di Al Bano e Romina Power, L’Anno che Verrà si arricchisce di un’altra esclusiva perla: reduce dai tantissimi successi internazionali Soy Luna, la nuova Star della Disney. Con lei Patty Pravo, Raf, Tiromancino, Amii Stewart, Corona, Matthew Lee e tanti altri ancora (sempre per la gioia di bambini e teen-ager, direttamente da RaiGulp si esibiranno le due giovani star Maggie e Bianca).

Anche in questa edizione “l’Anno che Verrà”, sarà seguito in diretta radiofonica da Rai Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal backstage nel corso della diretta di Maratea. Sul palco anche alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione di “Tale e Quale Show” (il vincitore Marco Carta, Alessia Macari, Filippo Bisciglia, Valeria Altobelli) e alcune giovani promesse della musica italiana provenienti dai “talent” di maggior successo televisivo degli ultimi anni.

Infine, è ufficiale, il gruppo musicale “Le Officine popolari Lucane di Pietro Cirillo” di Tricarico rappresenterà la Basilicata al Capodanno Rai che quest'anno andrà in onda da Maratea. Unico gruppo lucano che certificherà, con il suo stile inconfondibile, la “lucanità” in tutta la sua bellezza paesaggistica, passando dall’enogastronomia, dalla sua storia, fino ad arrivare ovviamente, attraverso la sua arte, al cuore di milioni di italiani.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg