Sport Scicli

Memorial Rosario Battaglia, i vincitori

Giovanni Rosano premiato dal papà di Rosario

Scicli - Venerdì 5 gennaio, di fronte ad una cornice di pubblico delle grandi occasioni e di giovani atleti, si è svolta all’interno del geodetico di Jungi la manifestazione del XII Memorial “Rosario Battaglia” alla presenza dei Dirigenti della “Fernando Ciavorella".
Dopo le gare dei tornei 2 vs 2 a cui hanno preso parte più di quaranta atleti, è stata avviata la cerimonia di premiazione che è iniziata con la presentazione dell’evento specificandone i principi ispiratori, gli obiettivi formativi e le prerogative strutturali.
Nella premessa è stato commemorato il giovane atleta Rosario, immaturamente scomparso a seguito di un grave incidente stradale, e dato riguardo al programma degli appuntamenti agonistici che ne integrano l’evento come il torneo 2 vs 2 e l’All Star Game.

Simpatica ed appropriata è stata l’idea dell’erboristeria “Flora” che ha offerto a tutti i partecipanti, atleti e spettatori, una buona e corroborante tazza di tè caldo.
Quindi si è svolta la lunga cerimonia di premiazione:

Vincitori del torneo 2 vs 2 - Under 14: Arrabito Mattia, Ciavorella Gaetano
Vincitori del torneo 2 vs 2 - Senior: Lonatica Lucio, Carestia Antonio.

XI Oscar del Basket Giovanile Ibleo – VII Premio “Rosario Battaglia”
Rosano Giovanni (classe 2001)
Il premio è stato consegnato dal papà di Rosario con queste motivazioni:

Atleta dotato di notevole capacità cestistica e di una buona qualità tecnica individuale, segue con particolare interesse gli allenamenti ed affronta con serietà le gare di campionato riuscendo a realizzare un gioco collaborativo con i suoi compagni.
Per lui lo sport della pallacanestro è un’occasione per dimostrare non solamente il suo livello di abilità ma anche un modo per ricercare nuove amicizie ed una opportunità per scambi sociali.
E’ dotato di una ottima tecnica individuale e grazie alla sua intelligenza cestistica riesce in campo a trovare i tempi ed i momenti più opportuni per sfruttare ogni azione di gioco e per aiutare i compagni.
Ha esordito a quindici anni nel campionato di Promozione con l’Olimpia Basket Comiso, squadra che è arrivata prima nel proprio girone.
Attualmente fa parte della squadra di serie D ma partecipa anche al campionato Under 20 e Under 18.
A scuola frequenta il liceo scientifico sportivo di Ragusa con ottimi risultati.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif