Sanità Modica

Donazione al Maggiore di Modica: il figlio è morto per una malattia rara

Un nobile gesto

Modica - Un atto di grande generosità da parte di due genitori per l'ospedale di Modica. Qualche giorno fa, il direttore dell'unità di Pediatria, Carlo Vitali, ha accolto una donazione effettuata dai genitori del piccolo Davide Monaco, morto nell'ospedale a causa di una malattia Rara, la Niemann-Pick di tipo A.

Si tratta di una malattia ereditaria caratterizzata dall’accumulo di sfingomielina, colesterolo e glicolipidi che non possono essere smaltiti a causa del deficit di un enzima specifico. A causa di questo deficit enzimatico, la sfingomielina non può essere correttamente metabolizzata e si accumula all’interno della cellula, finendo col provocarne il danno permanente e determinando il malfunzionamento di importanti organi e apparati conducendo il paziente alla morte.

Il piccolo Davide, morto nel 2016, è stato ricoverato presso la struttura, curato e assistito amorevolmente da tutto il personale del reparto. I genitori, accompagnati dalla presidente  dell’Associazione “Amici di Ludovica” di Rosolini hanno donato al reparto un elettrocardiografo, biberon, mini asciugacapelli, apparecchi per aerosol microlife, cuscino allattamento, pettinelle crosta lattea, bagnetti, scalda biberon e due bilance nuvita. 

Il Commissario, dr. Salvatore Lucio Ficarra,  ringrazia i genitori del piccolo  e l’Associazione “Amici di Ludovica” per la generosità dimostrata grazie alla quale la pediatria di Modica potrà garantire un servizio ancora più qualificato.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif