Attualità Ragusa

Francesco Pira nel Comitato Scientifico dell'Istituto criminologico ELIEA

Sarà memrbo del Comitato Scientifico dell'Istituto Italiano di Ricerca e Studi Criminologico-Forensi ELIEA

Il professor Francesco Pira nominato nel Comitato Scientifico dell'Istituto Italiano di Ricerca e Studi Criminologico-Forensi ELIEA
Il Presidente dell'Istituto Italiano di Ricerca e Studi Criminologico-Forensi "ELIEA", dottor Giuseppe Edoardo Genovese, ha nominato Membro Ordinario del Comitato Scientifico il professor Francesco Pira, sociologo, docente di comunicazione e giornalismo all'Università degli Studi di Messina.

Con una lettera inviata nelle ultime ore il dottor Genovese ha reso noto quanto deliberato dal Consiglio Direttivo dell'Istituto.
"Ritenuti indiscussi – ha scritto nella missiva il Presidente di ELIEA Genovese al professor Pira – la Sua eccellenza accademica, professionale e scientifica, le chiediamo di dare il Suo prezioso contributo all'attività scientifica del nostro Istituto che si pone l'ambizioso obiettivo di diffondere la cultura delle scienze criminologiche".

L'Istituto ELIEA ha come obiettivo di promuovere iniziative di studi e di ricerche, con metodologie che utilizzano un approccio di tipo scientifico nell'ambito delle discipline criminologiche, psicologiche, giuridiche, sociologiche, grafologiche, investigative e della pubblica sicurezza. E di promuovere la prevenzione e la repressione di condotte violente e criminose con particolare attenzione ai reati commessi nei confronti: donne, anziani, persone diversamente abili, minori e stranieri.

La nomina del professor Francesco Pira, che ricordiamo collabora lo IUSVE, Università Salesiana di Venezia e Verona, è scaturita dall'impegno scientifico del sociologo in Italia e all'Estero. Da anni porta avanti una vera e propria lotta contro il bullismo e il cyberbulismo. Su questo tema ha tenuto conferenze in Italia e all'Estero, ha tenuto corsi di formazione per docenti, genitori e alunni ed è stato esperto in vari progetti. Si è occupato anche del rapporto Migrazione-Media, e della percezione attraverso i media e i social della violenza sulle donne e del terrorismo: su questi argomenti ha tenuto numerose conferenze e scritto articoli scientifici. E' stato docente della Scuola Superiore di Polizia del Ministero dell'Interno. Sempre presso Ministero dell'Interno è iscritto nell'Elenco Docenti della Scuola Superiore di Amministrazione.

La nomina del professor Pira segue di qualche giorno un'altra importante nomina resa nota dal Presidente Genovese quella della professoressa Serenella Pesarin, a Presidente Onorario e Direttore della Commissione delle Politiche Sociali e Progettazione di interventi" dell'Istituto ELIEA. La professoressa Pesarin, ha speso l'intera carriera nel settore della Giustizia Penale Minorile in Italia attraverso l'alto e prestigioso ruolo che ha ricoperto per anni, di Direttore Generale presso il Dipartimento per la Giustizia Minorile del Ministero della Giustizia e di Giudice Onorario presso il tribunale per i Minorenni di Catanzaro.

L'Istituto ELIEA nato in provincia di Ragusa a Ispica, dove ha la sede legale, ha una sede operativa a Roma e sviluppa le sue attività in tutto il territorio nazionale.