Attualità Modica

Modica, funerali laici: i cittadini chiedono uno spazio

Petizione firmata da quasi 200 persone

Modica - Una petizione sottoscritta da quasi 200 cittadini modicani, già presentata all'Ufficio Protocollo del Comune, per individuare uno spazio da adibire ai funerali laici.

Questo, il testo del documento.

Noi sottoscritti, residenti nella città di Modica, chiediamo con la presente che venga individuato, all'interno del Palazzo, già sede del Tribunale, sito nella parte alta di Corso Umberto I, uno spazio da predisporre ed adibire a sede per i funerali laici.
L'esigenza è dettata dalla necessità di permettere anche  ai cittadini non credenti o diversamente credenti di ricevere l'estremo saluto da amici e conoscenti in un luogo ampio e dignitoso, diverso dall' angusto spazio domestico.
Confidiamo in un positivo riscontro della richiesta avanzata, anche perchè la sua accettazione non comporterebbe alcun onere di spesa per il Comune.