Attualità Ragusa

Ragusa, Giorgio Massari si candida a sindaco e rompe definitivamente col PD

L'annuncio ieri sera in consiglio comunale

Ragusa - Giorgio Massari lancia la sua candidatura a sindaco di Ragusa e lo fa sia con i classici 6x3 sparsi in tutta la città, sia durante il consiglio comunale di ieri sera. E lascia anche il Partito Democratico: “Non ho rinnovato la tessera", ha dichiarato durante il lavori consilairi. La sua è per ora una candidatura in solitaria e così facendo si chiude definitivamente la strada del dialogo con il centro sinistra perchè si sa, il centro sinistra va di solito lacerato a tutte le competizioni elettorali, è un grande classico.

L’invito di Tonino Solarino, con la “finta” disponibilità del Partito Democratico ad ascoltare anche Massari purché non venga meno la candidatura a sindaco di Peppe Calabrese, lascia il tempo che trova. Calabrese, d'altra parte, aveva dichiarato che ci può essere un solo candidato a sindaco del PD e quindi Massari deve aver capito bene il messaggio. Massari ha inoltre dichiarato che non intende far parte del gruppo consiliare Dem e quindi, al momento, se non indicherà altro andrà a finire nel gruppo misto.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif