Cronaca Modica

Modica: minaccia la madre e picchia la sorella di 15 anni per soldi

Già con precedenti per lesioni

Modica - E' stato arrestato dai carabinieri di Modica, colto in flagranza di reato, Jallabi Isslme, 28 anni, modicano, già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza per tentata estorsione, lesioni aggravate e minaccia. L’escalation di violenza dell’uomo è iniziata quando aveva percepito che la madre potesse avere la disponibilità di denaro contante ed in preda alla furia l'ha minacciata di morte.

Si è anche recato in banca con la madre tentando ulteriormente di spingere la donna a consegnare una somma consistente ma una cassiera attenta, compresa la situazione, ha fatto desistere l’uomo dal tentativo dicendogli che il denaro non era disponibile. Successivamente il giovane, si è scagliato ulteriormente verso la madre e la sorella di soli 15 anni, messasi in mezzo, è stata più volte in testa con un corpo contundente e solo l’immediato intervento dei militari ha evitato il peggio.  E' stato posto a disposizione del P.M. dott.ssa Monego, per i successivi provvedimenti.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif