Economia Ragusa

Anche a Ragusa Banca Nuova accorpata con Intesa San Paolo

Ad aprile l’accorpamento con Intesa Sp

Ragusa - 16 filiali di Banca Nuova in Sicilia chiuderanno i battenti per essere accorpate con quelle di Intesa Sanpaolo. E’ la conseguenza della fusione tra l’Istituto di credito torinese e la Banca Popolare di Vicenza, che controlla anche Banca Nuova, ufficializzata il 27 dicembre scorso. Il processo prenderà il via il 6 aprile. 

Nel ragusano sono quattro le filiali di Banca Nuova che verranno accorpate con quelle di Intesa Sanpaolo. A Ragusa quella di Via Archimede 241 con quella di Via Roma 208, a Comiso quella di Corso Ho Chi Min 52 con quella di Corso Ho Chi Min 16, a Modica quella di Via Risorgimento 22 con quella di Via Sacro Cuore 72, mentre a Vittoria quella di Via Garibaldi 397 con quella di Via Vicenza 87.

Non ci sarà nessuna conseguenza per il personale, se non il cambio del posto di lavoro. Il piano industriale presentato dal management non prevede nessun licenziamento, ma una riduzione dei livelli occupazionali attraverso l’accompagnamento agevolato alla pensione per i dipendenti più anziani e, allo stesso tempo, un piano di assunzioni di giovani numericamente inferiore alle uscite e con contratti misti.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif