Attualità Ragusa

Agenzia incendiata, Fratelli d'Italia solidali con Irene

Il rogo domenica mattina alle 6

Ragusa - Il comitato Fratelli d'Italia di Ragusa intende esprimere piena solidarietà alla giovane imprenditrice Irene Di Raimondo per l'ignobile gesto subito stamani. "Questo spiacevole episodio, rappresenta il fallimento degli anni spesi dietro il recupero del centro storico e scoraggia noi giovani che scegliamo di avviare i nostri locali e i nostri studi professionali proprio in quella porzione di città, inseguendo il sogno di rivivere lo stesso fiorente centro storico di cui hanno potuto godere i nostri genitori e i nostri nonni" aggiungono due giovani Ragusani, Nicoletta Tumino e Giuseppe Schembari.

"Pertanto come Fratelli D'Italia, riteniamo ampiamente maturi i tempi per chiedere al Comune di Ragusa di provvedere al più presto all'installazione di apparecchiature di videosorveglianza capaci di coprire a sufficienza le vie principali della città", scrive il portavoce, l'avv. Sergio Arezzo.