Cronaca Ragusa

Ragusa: ritrovato televisore rubato in una palestra, denunciato rumeno

L'accusa è di ricettazione

Ragusa - E' stato denunciato, per ricettazione, il cittadino rumeno R.V. di 29 anni poiché, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva sorpreso in possesso di un televisore da 60 pollici già montato a muro nel suo soggiorno ma risultato oggetto di un furto avvenuto nei giorni scorsi all’interno di una palestra di Ragusa.

Inoltre durante i controlli è stato individuato un locale dove i ladri si appoggiavano per custodire la refurtiva dei colpi messi a segno e dei materiali utilizzati per forzare le porte di accesso. In questi locali è stata trovata un’accetta e diverse parrucche per dissimulare la propria identità e ingannare le telecamere di video – sorveglianza. La refurtiva riconosciuta è stata restituita ai legittimi proprietari. Per altro materiale informatico, e in particolare per alcuni computer, sono invece in corso accertamenti per risalirne alla provenienza.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1526885848-3-antonio-ruta.png