Attualità Astronomia

Venere, Cerere, Aldebaran e l'asteroide 2002 Aj129: cosa vedremo a febbraio

Appuntamenti celesti

Sono sempre appassionanti i fenomeni celesti, soprattutto se è possibile osservarli anche senza particolari attrezzature, magari aiutati solo da un telescopio. E dopo il fenomeno "Blue Moon" e Superluna del mese di gennaio, la luna a febbraio "lavorerà" solo per tre fasi senza regalare nessuna piena. Il 5 febbraio, invece, sarà possibile ammirare "Cerere", brillante come non mai, il più grande asteroide tra Marte e Giove. Il 23 febbraio, invece, potremo cogliere la luce di Aldebaran, la stella più lunimona della costellazione del Toro.

Il 4 febbraio, invece, ci sarà il passaggio ravvicinato alla Terra di 2002 Aj129, il primo grande asteroide dell'anno (misura tra i 500 metri e 1 km). Naturalmente, non vi sarà alcun pericolo. Cerere, 2002 Aj129 e Aldebaran, saranno visibili utilizzando un telescopio o un semplice binocolo.

Tornerà invece di nuovo visibile nel cielo della sera Venere, visibile pochi attimi prima del tramonto. Al mattino, invece, prima del sorgere del Sole, sfilerannò in corteo Giove, Marte e Saturno, che sorgeranno uno dopo l’altro e saranno visibili prima dell’alba da Sud a Sud-Est.