Cronaca Acate

Acate: negozio alimentari allacciato abusivamente, arrestati padre e figlio

Il reato è furto aggravato di energia elettrica in concorso

Acate - Le bollette della luce elettrica non avranno pesato più di tanto sul bilancio del loro negozio di generi alimentari, visto che quando i Carabinieri di Acate sono andati per effettuare controlli, hanno trovato un allaccio abusivo che collegava l’esercizio commerciale con la rete elettrica pubblica, mediante un apposito cavo: è scattato così l’arresto per due persone, padre e figlio entrambi con precedenti penali,  C.S. 57enne e C.G. 32enne.

Durante la perquisizione nel negozio i militari hanno accertato la presenza di un cavo che, opportunamente nascosto, andava a connettere il quadro elettrico con quello dell’illuminazione pubblica, consentendo il funzionamento di tutte le apparecchiature elettriche e in particolare di diversi frigoriferi e banchi frigo. I due sono stati posti a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott. Gaetano Scollo, dinanzi al quale dovranno rispondere del reato di furto aggravato di energia elettrica in concorso.