Attualità Modica

Lorenzo Licitra ambasciatore del cioccolato di Modica

Una barretta prodotta da Di Lorenzo con pasta amara Ecuador

Modica - Domenica speciale al Museo del Cioccolato di Modica. Visita di Lorenzo Licitra vincitore della edizione 2017 di X-Factor. Ad attenderlo al Palacultura il Sindaco della città Ignazio Abbate, il Direttore del Consorzio del Cioccolato di Modica Nino Scivoletto e lo staff al completo da Piero Puglisi a Gianni Frasca, da Ivana Vernuccio a Saro Salemi.

Il giovane e bravo cantante ibleo, cui il Consorzio in occasione della sua vittoria a X-Factor aveva dedicato un incarto speciale, ha così potuto autografare la barretta, collocandola egli stesso nella apposita casella della sezione degli incarti speciali. Una barretta prodotta da Di Lorenzo con pasta amara Ecuador della ICAM e zucchero italiano di Italia Zuccheri. 

Il direttore del Consorzio ha illustrato a Lorenzo Licitra la storia del cioccolato di Modica invitandolo ad assumere il ruolo di ambasciatore del cioccolato di Modica, incarico che Lorenzo ha accettato con grande piacere.
Il Sindaco Abbate si è complimentato con il giovane artista augurandogli sempre maggiori successi definendoli Lorenzo e il Cioccolato di Modica die eccellenze che possiedono l’X-Factor.

Un brindisi con lo Spumante Scaramazzo Rudini ed una gustosissima selezione di stuzzichini preparati per l’occasione dal Maestro Andrea Iurato di Casalindolci ha salutato la visita. Immancabile la degustazione di cioccolato di Modica dai carré di Antica Dolceria Rizza ai cuticci di Di Lorenzo accompagnati dal moscato di Noto Baroque di Rudinì.