Cronaca Taiwan

Terremoto a Taiwan, crolla un albergo. 2 morti, 100 feriti. VIDEO

Taiwan, terremoto, ci sarebbero persone intrappolate che i soccorritori stanno cercando di liberare

Taiwan - Un hotel è crollato a Hua-Lien, sulla costa est di Taiwan, in seguito ad una potente scossa di terremoto di magnitudo 6.4. Lo riportano i media internazionali. Dalle prime immagini che circolano sui social media l'hotel colpito dal terremoto nella città taiwanese è crollato solo da un lato, ma non si è sgretolato. Il sisma di magnitudo 6.4 si è verificato alle 23.50 ora locale a circa 20 chilometri dalla costa est di Taiwan. L'altro ieri nell'isola si erano verificate altre due scosse, rispettivamente di magnitudo 6.1 e 5.5. La scossa è stata avvertita anche nella capitale Taipei. Al momento non sono stati lanciati allarmi tsunami. La parte orientale dell'isola di Taiwan è stata colpita; secondo Bbc, che cita media locali, il sisma ha fatto crollare degli edifici vicino alla città di Hualien. Il sisma ha colpito a 21 chilometri a nordest di Hualien, secondo l'Istituto geologico statunitense. Secondo i media locali ci sarebbero persone intrappolate che i soccorritori stanno cercando di liberare. Alcuni media locali parlano di diversi edifici crollati e di circa 30 persone intrappolate sotto le macerie dell'hotel. Due i morti accertati, un centinaio di feriti.