Appuntamenti Ragusa e provincia

Primavera Diffusa negli Iblei, dal 23 al 25 marzo

Ragusa - Da Sicilia Ospitalità Diffusa una festa per celebrare la bella stagione. Arriva Primavera Diffusa, una magia fatta di cultura, natura e tradizioni.
Così, nella Sicilia Barocca, da Scicli a Modica, fino ad arrivare ai borghi rurali di Chiaramonte Gulfi e Monterosso Almo è possibile partecipare a laboratori di cucina tradizionale, visitare siti culturali, scoprire chiese rupestri, concedersi lunghe passeggiate a contatto con la natura, al mare, in campagna o tra i colli Iblei. Scoprire e riscoprire quartieri, chiese, palazzi e case, personaggi, racconti e aneddoti legati in modo autentico a ogni luogo.  
L’evento, della durata di tre giorni, dal 23 al 25 marzo, inorgoglisce gli abitanti dei borghi dell’Ospitalità Diffusa:  residenti consapevoli e appassionati che sono i primi promotori delle proprie città nei confronti dei  viaggiatori.   Il riconoscimento delle proprie radici e della fortuna di vivere, oggi, luoghi ricchi di significato è all’origine dell’Evento Primavera Diffusa
I registi di questa iniziativa sono i Welcome Point di ogni città. Qui nascono, si sviluppano, confluiscono e si diffondono le idee di residenti, ristoratori e produttori di esperienze in generale, e Viaggiatori. Il Welcome Point, infatti, è il primo approdo per chi vuole attingere alla conoscenza del luogo, viverlo da residente, lontano dalle vecchie e convenzionali proposte turistiche mordi e fuggi .
La Primavera Diffusa celebra, quindi, la magia dell'osmosi tra residenti di un luogo e viaggiatori. Una magia fatta di influenza reciproca, scambio di idee, cultura, tradizioni, usi e costumi.
Leggi il programma dettagliato e partecipa anche tu alla Primavera Diffusa. 

“Chi l'ha detto che i residenti non possano intraprendere un viaggio nel luogo in cui sono nati e cresciuti? Basta indossare gli occhi nuovi del Viaggiatore per scoprire e riscoprire il fascino della propria terra d'origine. E chi l'ha detto che un Viaggiatore non possa sentirsi uno del luogo, uno di noi, durante le vacanze?”

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif