Cronaca Monterosso Almo

Monterosso, cittadini catturano due ladri

Un gesto di solidarietà

Monterosso Almo - Hanno tentato di rubare a casa di un'anziana signora ma i cittadini li hanno bloccati, consegnandoli alle forze dell'ordine. E' successo a Monterosso Almo: due ladri originari di Niscemi si erano intrufolati a casa di un'anziana del quartiere Matrice. Un vicino di casa della donna ha avvisato immediatamente gli altri abitanti della zona.

In pochi minuti circa 20 persone hanno chiuso ogni via di fuga ai ladri e hanno impedito così ai malviventi di defilarsi. A Monterosso, come in ogni piccolo paese, ci si conosce tutti e la solidarietà da queste parti è ancora molto forte.

Non è la prima volta che a Monterosso i cittadini si improvvisano "vigilantes": nell´agosto 2015 avevano messo in fuga cinque ladri incappucciati mentre erano intenti a sfondare la saracinesca di un bar tabacchi di piazza San Giovanni. L'ultimo episodio, invece, si è verificato sabato sera. I due ladri arrestati dai carabinieri sono entrambi di Niscemi: Vincenzo Blanco, 41 anni, attualmente sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza e Gaetano Menzo, 22 anni.