Cronaca Noto

Noto: non gli dà il cellulare e gli rompe il finestrino dell'auto

Un caso di bullismo

Noto - Prima lo minaccia di dargli il cellulare e poi rompe addirittura il finestrino dell'auto. Minacce e intimidazioni: si tratta dell'ennesimo caso di bullismo, stavolta a Noto. E' successo ieri sera: subito dopo la mezzanotte, un minore ha minacciato un ragazzo poco più grende di lui mentre si dirigeva in compagnia di alcune amiche verso il parcheggio della sua auto.

Il 19enne, insieme al gruppo, è stato pedinato da altri tre giovani ceh gli avrebbero intimato di dargli il cellulare. Lui, si è rifiutato ed è entrato in auto: per tutta risposta, i ragazzini hanno cominciato a prendere a calci gli sportelli, il cofano e il finestrino anteriore, rompendolo. Il guidatore, a quel punto, è ripartito a velocità, per poi denunciare i fatti. La polizia, in poco tempo, è riuscita ad  intercettare i tre fermandoli. Per il giovane autore delle intimidazioni, è scattata una denuncia per danneggiamento alla procura dei minori di Catania, mentre gli altri sono stati affidati ai genitori con diffida.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg