Attualità Turismo

Musumeci vuole puntare sul turismo bellico

La Sicilia come la Normandia

La Sicilia, si sa, è terra di mirabolanti bellezze paesaggistiche, culturali, naturalistiche. Il neo presidente della Regione, Nello Musumeci, però, vuole imitare la Normandia e puntare anche sul turismo bellico. I fortini, sparsi un po' in tutto il territorio, potrebbero diventare una grande forma di attrattiva turistica.

“Ci guardano con interesse anche quelli che amano vacanze lontane dal caos e da contaminazioni di grandi flussi turistici. Ci aspettiamo un 20% in più nel 2018”. Secondo Musumeci ci sono tanti nuovi segmenti su cui puntare.

“Come il turismo religioso in passato non seguito abbastanza, poi il turismo sociale per la terza età – ha detto ancora Musumeci – E quindi il turismo bellico come insegna la Normandia: la Sicilia conserva testimonianze importanti della seconda guerra mondiale”.  Sarebbero queste le iniziative del ‘Pacchetto Sicilia’ presentate in questi giorni a Palermo.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif