Attualità Tv

Cake Star, puntata girata a Catania: vince la pasticceria Quaranta. CLIP

Ribalta il risultato a sorpresa

Catania - E' andata in onda ieri sera su Real Time la quarta puntata della prima stagione di "Cake Star", il programma in cui si sfidano quattro rinomate pasticcerie per avere in palio due mila euro da investire nel proprio lavoro. La puntata di ieri è stata girata interamente a Catania e a sfidarsi sono state quattro pasticcerie: Quaranta, Privitera e C&G. La prima pasticceria, guidata da Antonio, vuole essere moderna ma con uno sguardo alla tradizione.

La seconda, Privitera, giudata da Stefania, è la classica pasticceria tradizionale e, infine, C&G, guidata da Gabriella, è una pasticceria eccezionalmente moderna. Damiano Carrara e Katia Follesa hanno fatto visita al capoluogo etneo, alla scoperta degli inconfondibili sapori siciliani in una sfida all’ultimo picco glicemico. Il format della puntata, con i presentatori come giudici affiancati dai rispettivi titolari, prevede che i pasticceri si sfidino sulla location, sul cabaret delle paste e sul “pezzo forte”, il cavallo di battaglia di ogni pasticceria, ricevendo da 0 a 5 stelle per ogni categoria. Solo due dei pasticceri che avranno ricevuto il giudizio più elevato, potranno accedere al duello finale e si batteranno in una sfida ad armi pari fuori dal proprio laboratorio. 

Nel nostro caso, a sfidarsi sono state le pasticcerie Quaranta e C&G con la vittoria, a sorpresa, della pasticceria Quaranta che ha realizzato una torta a base di croccante, mandorle, ricotta e pistacchio, tutti ingredienti della classica tradizione siciliana.
Tra il carretto siciliano, piazza Duomo con il suo imponente Liotru e la scenografia del meraviglioso Palazzo Biscari di Catania, i tre concorrenti hanno dato seguito ad una sfida ricca di colpi di scena, non risparmiandosi elogi e soprattutto critiche, a volte anche ingenerose. Ma in guerra e in amore, si sa, tutto è concesso.


 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1526885848-3-antonio-ruta.png