Attualità Ragusa

Un ragusano a Ballando con le stelle on the road. FOTO

La puntata domani, 1 marzo, alle ore 14
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2018/1519847155-1-ragusano-ballando-stelle-road-foto.jpg&size=281x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2018/1519847155-2-ragusano-ballando-stelle-road-foto.jpg&size=889x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2018/ragusano-ballando-stelle-road-foto-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2018/1519847155-1-ragusano-ballando-stelle-road-foto.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2018/1519847155-2-ragusano-ballando-stelle-road-foto.jpg

Ragusa - Un ragusano a “Ballando con le stelle on the road”, il celebre programma dedicato interamente al ballo. Marco Nasello, insieme alla moglie Giusy Di Bella e alla “Compagnia danzando l’Ottocento” della Maestra Lucia Siragusa di Catania, parteciperà alle selezioni che si svolgeranno domani in diretta su Rai 1 a partire dalle 14.00.

Il gruppo ha già passato una prima selezione a Catania fra migliaia di partecipanti e adesso si esibiranno a Roma. Se passeranno il turno, avranno diritto a esibirsi sabato sera durante il programma “Ballando con le stelle” condotto da Milly Carlucci. Marco Nasello è ragusano ma da qualche anno si è trasferito a Catania. L’incontro con la “Compagnia Danzando l’Ottocento” è stata del tutto casuale: “Sono venuti al mio matrimonio” – racconta – “Mi sono sposato a Castello Tafuri e loro si sono esibiti in abiti ottocenteschi. Adesso, balliamo insieme da un paio d’anni. Grazie alla tenacia della nostra maestra abbiamo deciso di partecipare a queste selezioni e fin’ora è andato tutto bene”.

Durante la puntata di domani saranno scelte otto persone (o un gruppo) che parteciperà di diritto alla puntata di sabato. Sul programma c’è massimo riserbo, ma Marco Nasello dichiara: “Eseguiremo un ballo della nobiltà siciliana dell’Ottocento. Partiremo in coppia per poi arrivare al gran finale. Comunque vada per me è già tantissimo stare sul palco di fronte a milioni di persone. Siamo emozionatissimi”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1526885848-3-antonio-ruta.png