Attualità Palermo

Le Iene contro Monsignor Lorefice. Ridotti in miseria dalla Chiesa. VIDEO

Un servizio di Filippo Roma

Palermo - E' andato in onda nel noto programma "Le Iene" un servizio di Filippo Roma contro Monsignor Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo. L'accusa è molto grave: l'Opera Pia Cardinale Ernesto Ruffini, che gestisce alcuni servizi nell'ambito del sociale, ha licenziato 42 dipendenti a causa di un buco di 2.5 milioni di euro annunciato dallo stesso Arcivescovo. Queste persone, tra l'altro, dovrebbero percepire in media 16 mensilità arretrate ma l'Arcivescovo avrebbe inviato loro una lettera in cui chiedeva loro di rinunciare alle mensilità arretrate, ridurre l'orario di lavoro e di non adire per vie legali.

"Si è comportato come il più spietato degli imprenditori", tuonano gli ex dipendenti. Sono storie di miseria e disperazione, di persone costrette a vivere in miseria o di carità. La domanda del giornalista è la seguente: come può un ente così forte, che ha anche dei beni patrimoniali stimati in 30 milioni, decidere di licenziare in tronco e in modo così tragico queste persone?.

Certo, Monsignor Lorefice ha ereditato questa situazione, ma i licenziamenti sono arrivati adesso, col suo ministero. Intervistato dalla troupe, ha deciso di scappare e di non rilasciare interviste. Un comportamento non molto edificante.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif