Appuntamenti Ragusa

Francesco Cassarino e i ricordi di infanzia in cucina

Il 5 marzo

Milano - Francesco Cassarino terrà il laboratorio "Ricordo di infanzia" in cui presenterà il suo gelato alla nocciola presso lo spazio Motor Power Company il giorno 5 marzo alle ora 15.15, in occasione del congresso internazionale Identità Golose - Milano 2018 e della presentazione della macchina mantecatrice Principessa di Motor Power Company. Titolare di “La Anchoa” a Marina di Ragusa, è un gelatiere e pasticcere molto legato alla propria terra. La sua cucina è definita schietta, sincera e molto ben realizzata. La qualità degli ingredienti viene esaltata proprio dalla scelta per la via della semplicità nelle realizzazioni. Proprio per questo, il gelato alla nocciola: l’origine della sua passione. Ricordi che prendono vita in un laboratorio che riporta all’origine del gusto.

Chef singolare e fuori dagli schemi, è nato a Ragusa, dove ha iniziato prestissimo a lavorare come aiutante banconista. Nel suo curriculum incarichi in Germania, Francia e Canada. Esperienze queste, altamente formative che ne arricchiscono fortemente in curriculum. Tornato in Sicilia negli anni ’90, è patron e chef de "Caravanserraglio" ristorante dal 2005 al 2016. Da allora è Patron e chef ristorante La Anchoa di Marina di Ragusa.
Il suo fattore umano è legato ad un ricordo di infanzia. La domenica sera è sempre stato per Cassarino il momento del gelato. Il suo compito da bambino era andare a prenderlo dal gelataio. Qui trovava Sara, la commessa, molto gentile che era solita regalargli un “mezza palettata” in più. Persone gentili e umane come Sara rappresentano per lui il fattore umano in un’azienda.