Cronaca Milano

Elezioni, Berlusconi al seggio contestato da ragazza a seno nudo. FOTO

'Berlusconi, il tempo è scaduto'

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2018/1520165924-1-elezioni-berlusconi-seggio-contestato-ragazza-seno-nudo.jpg&size=866x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2018/elezioni-berlusconi-seggio-contestato-ragazza-seno-nudo-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2018/1520165924-1-elezioni-berlusconi-seggio-contestato-ragazza-seno-nudo.jpg

Milano - Silvio Berlusconi è stato contestato stamani all'interno del suo seggio elettorale a Milano da una ragazza a torso nudo che gli ha urlato 'Berlusconi, il tempo è scaduto'. Nel 2013 Berlusconi, sempre nel seggio di via Scrosati a Milano, era stato contestato da tre attiviste delle Femen con le stesse modalità.

Prima di votare nel suo seggio a Milano, il leader di Forza Italia aveva spiegato che ai seggi ci sono code perché "non siamo ancora riusciti a darci il voto elettronico digitale. Qui - ha aggiunto - ci sono tre schede e ci sono anche persone anziane che ci mettono del tempo per trovare il modo di votare e di piegare le schede".

Le Femen nascono in Ucraina, a Kiev, nel 2008, e sono diventate famose, su scala internazionale, proprio per la pratica di manifestare mostrando i seni contro il turismo sessuale, il sessismo e altre discriminazioni sociali. Berlusconi ha poi compilato le schede, votando, dopo aver atteso il proprio turno. 

"E' finito il mio tempo? Sì, in effetti la coda era  finita". Così, con una battuta, Silvio Berlusconi ha commentato. "Non ho visto, non sono riuscito a vedere niente" ha aggiunto il leader di FI contestato dalla ragazza che è salita su uno dei banchi degli scrutatori, si è tolta la camicia. La ragazza aveva scritto sul proprio torso con un pennarello neo l'invito al leader di Forza Italia a riconoscere che il suo tempo è ormai finito. 

La ragazza ha una età fra i 25-30 anni, aveva la scritta 'Femen' sul petto e sulla schiena. E' stata bloccata e trascinata fuori dalla Polizia. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg