Economia Ragusa

Credito, ogni siciliano, paga una rata di 312 euro al mese

Il caso Ragusa

Palermo - Mister Credit - l'area di Crif che si occupa dello sviluppo di soluzioni e strumenti educational per i consumatori - ha realizzato uno studio strutturato e capillare sull'utilizzo del credito da parte degli italiani nel 2017 partendo dall'analisi dei dati disponibili in Eurisc: il sistema di informazioni creditizie gestito da Crif che raccoglie i dati relativi a oltre 85 milioni di posizioni creditizie. In Sicilia, per quanto riguarda la distribuzione delle diverse tipologie di contratti di credito, l'incidenza dei mutui all'interno del portafoglio delle famiglie risulta pari al 16,7%, decisamente al di sotto della media nazionale, dato che colloca la regione al 17esimo posto assoluto della graduatoria guidata da Friuli Venezia-Giulia e Lombardia. E' quanto emerge dalla Mappa del Credito in Italia realizzata da Crif e relativa al 2017. Relativamente ai prestiti personali, invece, il peso sul totale dei finanziamenti attivi risulta pari al 37,0%, al di sopra della media nazionale, cosi' come i prestiti finalizzati all'acquisto di beni e servizi, la cui incidenza sul totale si attesta al 46,3%. A livello provinciale, Ragusa guida la classifica regionale per quanto riguarda i mutui, con un'incidenza del 20,5% sul portafoglio dei finanziamenti attivi, posizionandosi pero' solamente al 71° posto a livello nazionale. Relativamente ai prestiti finalizzati è invece la provincia di Palermo a far segnare la quota piu' elevata di contratti di credito, con il 50,0%, mentre Enna si posiziona in vetta alla classifica regionale rispetto all'incidenza dei prestiti personali, con il 39,4% sul totale dei contratti di credito attivi.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg