Cronaca Vittoria

Vittoria: evade i domiciliari, arrestato magrebino

Si tratta del 43enne Alimi Habib

Vittoria - Camminava tranquillamente in una via del centro di Vittoria, quando invece doveva trovarsi agli arresti domiciliari: sono scattate così le manette per il 43enne Alimi Habib, “pizzicato” nella mattinata di oggi dai Carabinieri di Vittoria.
L’uomo stava percorrendo a piedi via Pascoli, quando una pattuglia di militari lo ha riconosciuto e lo ha immediatamente fermato.

Considerata l’assenza dal domicilio e il mancato rispetto delle prescrizioni inerenti la misura alternativa alla detenzione carceraria il magrebino è stato arrestato in flagranza di reato. E' stato risottoposto agli arresti domiciliari, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica, dott. Marco Rota, dinanzi al quale dovrà rispondere del reato di evasione.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg