Cronaca Vittoria

Vittoria: spaccio di hashish ed eroina, arrestato pregiudicato tunisino

Il reato è stato commesso nel 2015.

Vittoria - E' stato arrestato dai carabinieri un pregiudicato tunisino di 378 anni, Slimani Mohamed, destinatario di un provvedimento cautelare. L’uomo, in base al dispositivo dell’Autorità Giudiziaria, dovrà scontare la pena residua di 9 anni e 2 mesi di reclusione, dal momento che è stato condannato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, reato commesso a Vittoria a marzo 2015.

L'uomo, infatti, era stato arrestato dai militari di Vittoria nell’ottobre 2015 durante l’operazione convenzionalmente denominata “Ghorab”, che aveva consentito di disarticolare un sodalizio, costituito da italiani e tunisini, specializzato nello smercio di eroina e hashish in provincia di Ragusa e nelle province limitrofe.
Il magrebino è stato ristretto presso il carcere di Ragusa e messo a disposizione della magistratura iblea.