Attualità Gossip

Di Maio? E' gay. Parola di Vittorio Sgarbi

Il fortunato sarebbe Vincenzo Spatafora.

Luigi Di Maio? E' gay. Parola di Vittorio Sgarbi. Non abbiamo esattamente capito perchè ma il critico d'arte non riesce proprio a non parlare di Di Maio, il possibile premier del prossimo governo e che ha comunque stravinto le elezioni. Dopo le offese per cui ha anche chiesto scusa, Sgarbi ha dichiarato durante il programma Quelli dopo il Tg, condotto da Luca e Paolo e Mia Ceran: "Recentemente ho scoperto che ha un fidanzato, Vincenzo Spadafora - ha detto su Rai2 - sono felice finalmente di avere un premier gay, così sereno e affettuoso e sorridente".

Adesso a finire nel mirino è Vincenzo Spadafora, il responsabile delle relazioni istituzionali di Di Maio. Secondo Sgarbi sarebbe, infatti, "il fidanzato" del candidato premier del Movimento 5 Stelle. In barba alle foto che ritraggono Di Maio con una giovane e bella siciliana, grillina pure lei, passata come l'attuale fidanzata.
Sgarbi si è scusato per i durissimi scontri (verbali) avuti con Di Maio in campagna elettorale.

"In realtà - ha detto - mi dispiace aver aggredito questo giovane, che tra l’altro è anche tenero e ha dei sentimenti così nobili". Quindi, ha continuato: "Recentemente ho scoperto che ha un fidanzato, Vincenzo Spadafora. Sono felice finalmente di avere un premier gay, così sereno e affettuoso e sorridente". "Io credo che essere omosessuale sia un elemento in più - ha continuato - non mi pare che ci sia da vergognarsi di nulla. Abbiamo leggi che tutelano le coppie gay".
Non sappiamo quanto veramente Sgarbi volesse essere tenero nei confronti di Di Maio. Per quanto ci riguarda, noi auguriamo a lui, per quanto riguarda la sua vita privata, solo felicità, che sia con uomini o con donne poco ci interessa.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif