Cronaca Ragusa

Ragusa: gare abusive di motorini alla III fase, individuati 20 ragazzi

Avevano i motorini senza targa

Ragusa - Decine di ragazzini fermi alla zona indutriale di Ragusa, III fase, che si sono dileguati alla vista degli agenti di polizia municipale. Ma una ventina di loro sono stati identificati. E' successo qualche giorno fa: in seguito ad una segnalazione la polizia locale è intervenuta e ha trovato decine di ragazzi, tutti posizionati ai bordi della carreggiata con ciclomotori e motocicli sprovvisti di targa e contrassegno, nei pressi del viale n. 4 della zona industriale. Molto probabilmente, erano impegnai in gare competitive assolutamente abusive.

Alla vista della pattuglia, i ragazzi si sono immediatamente dileguati ma grazie anche all'ausilio di una volante della Questura una ventina di loro (di cui uno minorenne) sono stati identificati: si è proceduto, dunque, alla contestazione dell’art. 97 comma 8 e 14 (circolazione con veicolo sprovvisto di targa), con conseguente fermo amministrativo del mezzo e sanzione a carico del genitore.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif