Attualità Scicli

Emilio Ambasz, lo zio degli architetti verdi, a Scicli

Ospite dell'Hotel 900

Scicli - Emilio Ambasz, architetto e designer, pioniere mondiale dell'architettura green, è stato a Scicli in vacanza in questi giorni. 
Argentino di nascita, americano d'adozione, italiano per almeno quattro mesi dell'anno, Ambasz ha 75 anni e gronda riconoscimenti e incarichi di prestigio internazionale. Suo il palazzo governativo di Fukuoka, una prodigiosa piramide a gradoni interamente ricoperta di lussureggianti giardini. 
Su di lui una lussuosa monografia (Emilio Ambasz. Una Arcadia tecnologica, Skira) con testi di Fulvio Irace e Paolo Portoghesi. Emilio è il profeta del «green over grey» («il verde sopra il grigio»): «Voglio restituire agli abitanti delle città tutto il verde che è stato loro sottratto dagli architetti moderni dimostrando che il concetto dominante di oggi secondo cui le città sono per gli edifici e la periferia per i parchi è un'idea sbagliata e malsana. L'edificio di Fukuoka dimostra che si può avere un edificio in pieno centro e anche un giardino».

Emilio è stato ospite dell'Hotel 900. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif