Attualità Vittoria

Morto il deportato a Dachau Salvatore Lucchesi, aveva 97 anni

Sopravvissuto all'orrore

Vittoria - E' morto oggi a Vittoria, all'età di 97 anni, Salvatore Lucchesi, che fu deportato a Dachau dall'estate 1944 sino al 28 Aprile del '45. Nel 2013 ricevette dall'amministrazione comunale il "Premio Vittoria Insigne" e in quella circostanza disse: "Ricordare è molto doloroso, perché ci sono fatti, eventi terribili di cui mi rifiuto di parlare. Sopravvivere nell'inferno di Dachau era impossibile. Vivere giorno e notte davanti ai fucili è stata una durissima prova".

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg