Attualità Palermo

Sgarbi si è dimesso da assessore alla cultura in Sicilia

Il successore? Sebastiano Tusa

Palermo - Vittorio Sgarbi si dimette da assessore ai Beni culturali. Lo ha annunciato il critico d’arte, all’inaugurazione della mostra sulla pittura fiamminga in Sicilia. “Oggi pomeriggio consegnerò la lettera con cui rimetto il mandato”. Sgarbi attacca Musumeci:
“Non voglio più avere rapporti con un governatore che è diventato un dipendente del gruppo di 5 Stelle”.

Sgarbi annuncia anche il nome del suo successore: Sebastiano Tusa, attuale soprintendente del Mare. “Farò una conferenza stampa con Tusa all’inizio della prossima settimana. Il nome di Tusa me l’ha fatto Miccichè, credo che il governatore di 5 stelle sia d’accordo. Ma chiedete a lui, io non ci parlo...”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif