Cronaca Ragusa

La banda delle spaccate nei tabacchi, operavano anche a Ragusa

Una banda composta principalmente da catanesi e rumeni.

Ragusa - Operavano a Siracusa, Ragusa, Catania, Messina ed Enna: una vera e propria associazione a delinquere finalizzata ai furti e alle rapine. Stiamo parlando della cosiddetta "Banda delle spaccate": i carabinieri di Siracusa hanno eseguito 21 ordini di custodia cautelare nei confronti principalmente di catanesi e rumeni.

In pochi mesi hanno effettuato, usando vetture come arieti, 42 spaccate a danno di tabaccai, negozi di abbigliamento alimentari e parrucchieri nelle province di Siracusa, Catania, Messina, Enna e Ragusa. Sequestrati oltre 300 chili di tabacchi di provenienza illecita.
In carcere Iulian Moise, 38 anni, Florin Stoian, 27 anni, Costel Balan, 26 anni, Ilie Corodeanu, 25 anni, Graziano2 Crisafulli, 26 anni, Salvatore Maugeri, 22 anni, Filippo Beninato, 28 anni, Salvatore Fazio, 28 anni, Nunzio Scrivano, 32 anni, Alessio Pavone, 26 anni, Fabrizio Drago, 36 anni, Andrea Alonzo, 26 anni, Omar Nassibi, 21 anni.