Attualità Turismo

Promuoviamo la gastronomia a Chiaramonte: l'iniziativa del SouthEast Hotel

Fatti concreti, non solo parole

Chiaramonte Gulfi - Cosa si può fare per migliorare l’offerta turistica del territorio? Fare rete. Ed è questo quello che sta facendo, con un’iniziativa privata, il South East Hotel, la nuova struttura alberghiera che si trova in contrada Coffa a Chiaramonte Gulfi. Tramite la pagina facebook dell’hotel, infatti, oltre a poter visionare i pacchetti proposti dalla direzione e pensati per il viaggiatore, il South East ha deciso di promuovere, a titolo assolutamente personale, la bontà della cucina iblea.

In particolare, sono tre i ristoranti consigliati dall’Hotel per degustare al meglio i prodotti tipici e le eccellenze iblee, ovvero i due ristoranti presenti nella guida Michelin 2018, Locanda Gulfi e Majore e il ristorante U Dammusu, da sempre punto di riferimento per chi ama la gastronomia iblea a base di carne di maiale.

Locanda Gulfi, come tutti sanno, è un ristorante gourmet con una cantina molto importante. Majore, d’altra parte, non ha bisogno di presentazioni ed è il simbolo della gastronomia chiaramontana. Si tratta, anche in questo caso, dell’iniziativa personale di alcuni imprenditori locali che, insieme, hanno deciso di non aspettare eventuali e fantomatiche “cabine di regia” o che qualcuno dica loro come fare a promuovere il territorio. Questi albergatori, insomma, hanno capito che per fare rete ci vuole spirito d’iniziativa e profondo amore per il proprio territorio e per tutte le eccellenze che rappresenta.
Bravi.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif