Attualità Inedito

Carmen Consoli canta Uomini Topo

L'ultimo album della cantautrice, "L'abitudine di tornare", risale all'inizio del 2015

Catania - In attesa del nuovo album "Eco di sirene", che uscirà il prossimo venerdì, Carmen Consoli pubblica uno dei due inediti che saranno contenuti nel disco. Il nuovo singolo della cantantessa siciliana si intitola "Uomini topo" ed è disponibile da oggi, venerdì 6 aprile.

"Uomini topo" rappresenta il primo inedito di Carmen Consoli in tre anni (se si esclude il duetto con Tiziano Ferro su "Il conforto", pubblicato nell'ultimo album in studio di Ferro ed estratto come singolo lo scorso anno, e quello con gli Afterhours su "Bianca", contenuto invece nella raccolta del gruppo "Foto di pura gioia"): l'ultimo album della cantautrice, "L'abitudine di tornare", risale infatti all'inizio del 2015 ed era stato anticipato dal singolo omonimo, pubblicato alla fine del 2014. Archiviata la promozione di "L'abitudine di tornare", nel 2017 Carmen Consoli è stata impegnata con un nuovo progetto, "Eco di sirene": un tour teatrale che l'ha vista proporre le sue canzoni in versione acustica, accompagnata da un violino (suonato da Emilia Belfiore) e da un violoncello (suonato da Claudia Della Gatta).

A livello di suono, "Uomini topo" ripropone tutte le caratteristiche principali del progetto "Eco di sirene": alle registrazioni della canzone hanno preso parte solamente Carmen Consoli (che ha suonato anche le chitarre acustiche), la violinista e la violoncellista. Il pezzo parte in sordina, con la cantautrice che canta accompagnata solamente dalla chitarra acustica, poi entrano gli archi. Nel ritornello le atmosfere diventano più graffianti e la voce si fa più distorta: "Per favore / questione di educazione / torna a casa scimmione / proprio in questa città ci volevi portare il terrone".

Il testo è caratterizzato da toni ironici: si parla di mancanza di empatia e di quanto sia diventata difficile la convivenza tra le persone. "Signora, il suo pregiato cocker sta pisciando sui sacchi della spesa / i miei, per precisione / e mi scuso se in qualche modo ho intralciato l'operazione".

Mina l'aliena: la recensione di "Maeba"
Anche “Maeba”, come la maggior parte degli album di Mina, nei crediti del disco, fra i nomi dei compositori e dei parolieri, mescola e alterna nomi notissimi e nomi mai o quasi mai sentiti prima –...
Vai alla recensione

L'album "Eco di sirene" sarà disponibile in versione doppio cd, doppio vinile e box speciale con i due cd dell'edizione standard e un 45 giri con i due inediti "Uomini topo" e "Tano".
Dopo la pubblicazione del disco la cantautrice tornerà ad esibirsi dal vivo: il 1° maggio si esibirà sul palco del tradizionale Concerto di Piazza San Giovanni a Roma, mentre il 1° giugno sarà in scena nel parco di Villa Bellini, a Catania (la sua città natale), per un concerto-evento al quale ha invitato a partecipare diversi amici e colleghi.