Cronaca Priolo

Drone alle saline di Priolo e spaventa i fenicotteri. Denunciato

Il drone volava a bassa quota. In questo momento i fenicotteri stanno nidificando.

Priolo - I carabinieri di Priolo Gargallo hanno denunciato un uomo che ieri ha fatto volare un drone all'interno della Riserva Naturale Orientata Saline di Priolo. Il volo a bassa quota, infatti, ha disturbato le specie protette delle saline e ha messo in fuga anche alcuni animali. Il drone, in particolare, volava vicino ai fenicotteri rosa, in questo momento in fase di nidificazione.

La scheda di memoria della videocamera del drone è stata immediatamente sequestrata. Sull'intera riserva naturale, infatti, vige il divieto di sorvolo aereo, divieto emanato dall'Enac.

Il responsabile è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria per maltrattamento di animali.