Cronaca Foggia

Incidente sulla Tangenziale di Foggia, muore un'intera famiglia di Avola

Il bimbo aveva solo 2 anni

Foggia - Tragedia sulla tangenziale di Foggia: un'intera famiglia di Avola è morta in seguito ad un incidente verificatosi al km8.100 della tangenziale di Foggia (SS673). Le tre vittime sono Sebastiano Coletta di 30 anni, che era alla guida di una Ford Focus, sua moglie Francesca Conti, di 36, e il figlioletto Salvatore di due anni, residenti ad Ascoli Piceno ma originari di Avola. 

Padre e madre sono morti prima dell'arrivo dei soccorsi, mentre il piccolo è morto mentre veniva trasportato in ospedale ed è stato estratto vivo dalle lamiere  dai Vigili del Fuoco. L'autista dell'altra vettura che ha impattato la famiglia, anche lui siciliano, 49 anni,   ha riportato gravi ferite ed è stato ricoverato in rianimazione.

L'uomo era alla guida di una Golf.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per cercare di ricostruire l'esatta dimanica dell'incidente, che resta ancora tutta da chiarire. L'impatto si è verificato questa mattina.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif