Cronaca Scicli

Scicli: fratelli. Anche nel rubare l'energia elettrica

La donna era già attenzionata dai carabinieri
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-04-2018/1523532745-1-scicli-fratelli-anche-rubare-energia-elettrica.jpg&size=417x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-04-2018/scicli-fratelli-anche-rubare-energia-elettrica-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-04-2018/1523532745-1-scicli-fratelli-anche-rubare-energia-elettrica.jpg

Scicli - I carabinieri hanno arrestato a Scicli ieri pomeriggio una donna rumena di 31 anni e suo fratello di 30 per il furto aggravato di energia elettrica. Si tratta di Cristina Achirei, già in pasato arrestata e Niculcea Dorel Mihahita.

Inizialmente i militari si erano portati nella casa della donna, dove questa vive con il figlio minorenne, e si erano accorti dopo la peruisizione domiciliare che questi avessero attivi diversi elettrodomestici e la luce senza avere alcun allaccio regolare alla rete di distribuzione. Il figlio è stato deferito alla procura dei minori di Catani.

Successivamente i Carabinieri hanno esteso la perquisizione all’abitazione del fratello della donna, dove veniva usato il medesimo sistema per il furto dell’energia. Anche l’uomo è stato arrestato e posto a disposizione del P.M. di turno, dott. Riccio, della Procura di Ragusa.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif