Attualità Chiaramonte Gulfi

Gurrieri sfratta i bambini disabili dai locali comunali

I locali erano in comodato d'uso gratuito

Chiaramonte Gulfi - Il sindaco di Chiaramonte Gulfi, Sebastiano Gurrieri, ha comuncato ieri con una Pec all'associazione Onlus Piccolo Principe che non ha intenzione di proseguire la locazione in comodato d'uso gratuito in favore dell'associazione che ospita un centro diurno per minori disabili.

Il centro esiste da sette anni e i locali si trovano nel quartiere denominato e conosciuto da tutti come "Santa Teresa". Il sindaco Gurrieri in campagna elettorale aveva affrontato la tematica della disabilità e pare voglia destinare questi locali ad un'altra associazione che si occupa sempre di disabilità.

Della questione, probabilmente, sarà interessata anche la Prefettura di Ragusa.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif