Cronaca Ragusa

Ragusa: morti gli anziani coniugi dell'incendio di via Archimede

Si sospetta anche un suicidio

Ragusa - Erano rimasti coinvolti un'esplosione misteriosa la scorsa settimana in via Archimede: nonostante l'intervento dei vigili del fuoco, purtroppo, i due anziani coniugi sono morti questa notte. I due avevano riportato gravissime ustioni ed erano stati traportati quella notte uno al Civile di Ragusa e l'altra al centro grandi ustionati dell'ospedale Cannizzaro di Catania.
 

L'incendio si è sviluppato durante la notte nell'abitazione dei due in via Archimede per cause ancora misteriose: sono in corso, da parte degli inquirenti, le indagini per comprendere che cosa abbia potuto provocare quella deflagrazione. La bombola della cucina, infatti, è stata trovata dai vigili del fuoco intatta. Non si è esclusa, sin dal primo momento, l'ipotesi di un suicidio premeditato. Naturalmente, sarebbero sconosciute le cause di un simile gesto.


 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif