Attualità Noto

Bandiera verde, la spiaggia di Noto a misura di bambini

Il riconoscimento da oltre 2mila medici pediatri

Noto - Il litorale netino eletto “spiaggia per i bambini” anche nel 2018. Mercoledì il vicesindaco Corrado Frasca volerà a Montesilvano, provincia di Pescara, per ritirare la Bandiera Verde, simbolo appunto delle spiagge adatte ai bambini e riconosciute da oltre 2mila medici pediatri, il cui lavoro è stato coordinato dal prof. Italo Farnetani, ordinario di Pediatria della Libera università Ludes di Malta.

«Un riconoscimento che premia anche le spiagge incontaminate – ha detto il vicesindaco Corrado Frasca – e che allo stesso tempo sono accessibili a tutti, bambini piccoli inclusi. Fa piacere sapere che Noto riceverà ancora una volta la Bandiera Verde, riconoscimento che premia il lavoro di una città che rivolge particolare attenzione al benessere dei bambini e delle famiglie di turisti che arrivano dalle nostre parti. Sarà un onore per me rappresentare il sindaco Corrado Bonfanti e l’amministrazione comunale alla cerimonia di consegna della Bandiera Verde che si terrà mercoledì a Montesilvano, in provincia di Pescara».

È il secondo riconoscimento nel giro di pochi mesi che arriva per le spiagge di Noto: pochi giorni fa, infatti, il motore di ricerca Skyscanner aveva inserito Vendicari tra le 10 spiagge più belle d’Italia prendendo in considerazione opinioni e recensioni dei visitatori. In questo caso, invece, il riconoscimento arriva direttamente dai medici pediatri che hanno preso in considerazione fattori come la limpidezza dell’acqua e gli spazi a disposizione per allattare o cambiare i pannolini.
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1526885848-3-antonio-ruta.png