Attualità Portopalo di Capo Passero

Metti una sera a cena, al Castello

Al ristorante ViDi del Castello Tafuri

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-04-2018/1524779671-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-04-2018/1524779831-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780261-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=375x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780628-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=375x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780787-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=375x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780992-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781171-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781171-2-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781172-3-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781563-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781859-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781929-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524782179-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524782603-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=375x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524782674-1-metti-sera-cena-castello.jpg&size=375x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-04-2018/metti-sera-cena-castello-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-04-2018/1524779671-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-04-2018/1524779831-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780261-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780628-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780787-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524780992-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781171-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781171-2-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781172-3-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781563-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781859-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524781929-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524782179-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524782603-1-metti-sera-cena-castello.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-04-2018/1524782674-1-metti-sera-cena-castello.jpg

Portopalo di Capo Passero - E' uno dei luoghi fuori misura che esistono in Sicilia. Nel senso che nulla è paragonabile. Siamo al ristorante ViDi, dentro il Castello Tafuri, a Portopalo di Capo Passero. Lo chef è il palermitano Roberto Pirelli, cognome che porta lontano con l'immaginazione, ma siciliano figlio di un pugliese e di una siciliana, che in Lombardia ha trovato il suo luogo dell'anima per tanti anni, dopo aver peregrinato fra Stati Uniti e Asia. 

Siamo in tre, a dispetto del luogo che suggerisce una cena romantica, in un ambiente elegante, minimalista, di grande energia. L'Isola di Capo Passero di fronte, la tonnara di Bruno di Belmonte di lato, ci accolgono il sommelier Marco e Erica, lui brianzolo, lei laziale di Valmontone. L'atmosfera è troppo invitante per non indugiare venti minuti fuori a fare aperitivo con uno spumantino. Nonostante sia aperto ormai da quasi un anno, alcuni hanno ancora una resistenza a prenotare, pensando che il ristorante sia solo al servizio dell'albergo, cosa chiaramente non vera. 

Ci sediamo al tavolo circolare, abbiamo un'idea di menù diversa, il che favorirà gli assaggi dei reciproci piatti. Il primo benvenuto dello chef è un'acqua riscaldata con basilico e corteccia di cannella, seguito da un secondo benvenuto, umami, cozza e spinacino di mare. Erica ci porta i pani, tutti fatti da Roberto, con olio, origano e gli ingredienti del pane cunzatu siciliano. Fra gli altri, anche un pane arso pugliese. Arriva un terzo piatto, su una pietra lavica, stavolta. E' un'acciuga fritta in tempura con maionese d'albume e lattuga di mare, con un fritto di neonata su pesto di rucola. Terminati i benvenuti, arriva l'antipasto: è un polpo su carbone vegetale e pomodoro candito, mentre uno di noi preferisce un masculino fritto, pomodoro candito e granella di pistacchio. Il pomodoro di quest'ultimo antipasto è un'esplosione di sapori in bocca. 

Le strade dei tre commensali si dividono: un tagliolino al mare con fumetto di cernia, uno spaghetto al nero di seppia con ristretto al mandarino di Ciaculli e asparago di mare, e una cernia con oliva caramellata dal maestro Corrado Assenza di Noto. 

Avremmo terminato, se lo chef non ci avesse fatto omaggio di una portata di break. Una quenelle di cioccolato all'olio d'oliva e al sale, che riapre l'appetito verso una sorpresa: coniglio alla stimpirata, in una spuma di patata novella di Siracusa e bugnola. 

Ci avviciniamo al dolce con una pallina gelato di limone femminiello di Siracusa e basilico ligure. Il dolce è una sequenza di cannolicchi di ricotta del caffè Sicilia di Noto, una creme brulee alla vaniglia di Tahiti, con tartara di frutta e mousse di cioccolato, e infine frutta candita. Abbiamo preso una bottiglia di acqua frizzante, un Etna Bianco del 2016, ci è stato offerto alla fine una Creme de Cassis al ribes. Il conto veniva 183 euro, abbiamo pagato 150 euro in tre, cinquanta euro a testa.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg